Il Monferrato
Asti, Piemonte
Intorno alla metà del XIII secolo il potente comune di Asti fondò un nuovo insediamento sulla strada verso Torino e la Francia, il cui nome – “Villafrancha” – compare per la prima volta in un atto del 1257.
 
Intorno alla metà del XIII secolo il potente comune di Asti fondò un nuovo insediamento sulla strada verso Torino e la Francia, il cui nome – “Villafrancha” – compare per la prima volta in un atto del 1257. Nel corso del Trecento, proprio a causa della sua collocazione strategica, l’esistenza di Villafranca fu pericolosamente minacciata da numerosi conflitti bellici, tanto che la comunità dovette spostarsi, nel corso del secolo successivo, dalla valle sottostante alla collina dove sorge l’odierno concentrico. 
Da visitare la chiesa di Santa Maria Assunta (XVII secolo) progettata dall’architetto Amedeo di Castellamonte, particolarmente interessante anche all’interno, per le notevoli opere seicentesche che conserva. Sul piazzale antistante sorge l’imponente Palazzo Aghemio, settecentesco, mentre su via Roma si affaccia il Palazzo Comunale, con caratteristico porticato, costruito nel 1877. La chiesa dei Disciplinati, eretta nel 1701 e dedicata a San Giovanni Battista, è oggi sconsacrata ed adibita a teatro. In borgata Sant’Antonio, infine, si trova la cappella della Madonna della Neve (XII secolo) nella cui muratura bianca si evidenziano le monofore strombate con archetti decorati, tipici del romanico astigiano. 

Scaricala in formato PDF
La Nostra Terra. Possente e straordinaria, assolutamente unica come Asti e la sua Provincia. Come le sue colline, i suoi vigneti, la terra che lambisce i boschi e i fiumi. Una terra carica di testimonianze e da scoprire fin dalle sue origini. Cominciamo quindi il nostro viaggio con Asti e con il suo Palio. Si respira un fascino antico in questa città e nei suoi borghi, rinascono i colori di un tempo, gli abiti e le tradizioni, il coraggio delle sfide e la voglia di trionfare. Ma sarebbe riduttivo pensare al Palio come una semplice rievocazione. Il Palio è storia, sport, festa di popolo. Ma è anche l’occasione per dare smalto alle attività del territorio, ai suoi prodotti enogastronomici e al vino, che qui è vero nettare divino.
I Comuni
EVENTI DI OTTOBRE 2017
LUN
MAR
MER
GIO
VEN
SAB
DOM
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5