Il Monferrato
Asti, Piemonte
Valfenera, conosciuta anche come la “città delle sette torri”, ha origini antichissime.
 
Valfenera, conosciuta anche come la “città delle sette torri”, ha origini antichissime. Il suo attuale assetto, tuttavia, risale al XIII secolo, quando la famiglia Gorzano, proprietaria del feudo, preoccupata per la nascita della vicina Villanova, fece costruire un nuovo castello dotato di ben sette torri fortificate.
È diffuso l’allevamento di bovini di razza piemontese, pregiata materia prima alla base del piatto tipico locale: il bollito misto, che è possibile assaporare durante i festeggiamenti di Sant’Orsola. Ottima anche l’insalata di carne cruda, condita con olio, sale e aglio; ingrediente, quest’ultimo, rinomato e ricco di tradizione, tanto che i valfeneresi ne hanno fatto il prodotto principe dell’antica fiera di San Bartolomeo. Gode di grande popolarità anche la tinca gobba dorata del Pianalto, della quale non poteva mancare la sagra, nel primo fine settimana di giugno.

Scaricala in formato PDF
La Nostra Terra. Possente e straordinaria, assolutamente unica come Asti e la sua Provincia. Come le sue colline, i suoi vigneti, la terra che lambisce i boschi e i fiumi. Una terra carica di testimonianze e da scoprire fin dalle sue origini. Cominciamo quindi il nostro viaggio con Asti e con il suo Palio. Si respira un fascino antico in questa città e nei suoi borghi, rinascono i colori di un tempo, gli abiti e le tradizioni, il coraggio delle sfide e la voglia di trionfare. Ma sarebbe riduttivo pensare al Palio come una semplice rievocazione. Il Palio è storia, sport, festa di popolo. Ma è anche l’occasione per dare smalto alle attività del territorio, ai suoi prodotti enogastronomici e al vino, che qui è vero nettare divino.
I Comuni
EVENTI DI NOVEMBRE 2019
LUN
MAR
MER
GIO
VEN
SAB
DOM
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1