Val Trompia
Brescia, Lombardia
Le origini di Nave sono certamente antiche ed è certa la presenza romana nella zona, come testimoniato dal rinvenimento di varie epigrafi e di una stele funeraria, che tutt’ora si può ammirare nei pressi del municipio.
 
Le origini di Nave sono certamente antiche ed è certa la presenza romana nella zona, come testimoniato dal rinvenimento di varie epigrafi e di una stele funeraria, che tutt’ora si può ammirare nei pressi del municipio. D’altra parte, di chiara derivazione latina sono i nomi di alcune località, come Prada (da Predium) e Castrino (da Castrum), e forse latina è anche l’origine del toponimo, che qualcuno ricollega al termine Navis. La sua storia più recente è storia comune a tutto il bresciano, con la partecipazione alle Dieci Giornate di Brescia e ai moti insurrezionali del ‘48. Fra i monumenti si segnalano varie chiese: il santuario di Conche, con l’annesso monastero fondato da San Costanzo, la quattrocentesca pieve sorta a Mitria sui resti di un edificio pagano dedicato al dio Mitra, la chiesa di San Cesario nella località omonima e la settecentesca parrocchiale del capoluogo affiancata da due chiese più piccole e impreziosita da bellissimi altari.

Scaricala in formato PDF
Con le montagne che lambiscono le colline, i boschi e i campi che profumano di antica sapienza. Un tesoro che è anche potenzialmente una ricchezza per il futuro del paese, per la sua storia, per le sue tradizioni e anche per il posto che occupa nella geografia del nostro paese. In questo contesto si innesta, orgogliosamente, Meravigliosa Lombardia, la Collana che Europea Editoriale ha voluto dedicare alla zona e ai suoi comuni.
I Comuni
EVENTI DI AGOSTO 2018
LUN
MAR
MER
GIO
VEN
SAB
DOM
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2